La cultura pop è un insieme di personaggi e prodotti che sono entrati nell’immaginario collettivo.

Per capire meglio cosa significhi il termine “cultura” dobbiamo pensare all’inglese culture, termine che non discrimina fra la cosiddetta cultura “alta” (quella che si insegna nelle scuole) e quella “bassa”, spesso rinominata “cultura di massa”, che rimanda a diversi ambiti del mondo dell’intrattenimento, dal cinema alla televisione, passando per la musica, i videogiochi e il fumetto.  Anche un medium “alto” come la letteratura può rientrare nell’ambito della cultura pop, dove il termine pop fa chiaramente riferimento alle ambizioni popolari del prodotto in questione, concepito come prodotto di massa.

Le icone pop sono quindi i protagonisti di questi prodotti culturali: Bart de Simpson (prodotto di grande successo a livello internazionale) è a tutti gli effetti un’icona pop.
Vengono definiti “icone pop” anche i protagonisti della cosiddetta pop music, come Madonna e Michael Jackson che, a ben vedere, costituiscono essi stessi un prodotto di massa.

Una volta chiarito cosa si intenda per “cultura pop”, qual è quindi l’obiettivo di questo blog?
Nel suo obiettivo, Pop Culture Geek fa fede al proprio nome.

Secondo Wikipedia:

Geek (pronuncia: /ɡiːk/) è un termine di origine anglosassone che indica una persona eccentrica o non collocabile nella massa, con una forte passione o esperienza nel campo tecnologico-digitale o in un altro speciale campo di interesse, che lo porta ad essere percepito come troppo intellettuale.[1]

 

Un “pop culture geek” è quindi, idealmente, una persona che nutre un interesse fuori dal comune per la pop culture e i suoi protagonisti (icone pop). Questo è il tipo di lettore che il nostro blog mira a raggiungere. Il nostro vuole insomma essere un punto di ritrovo per tutti coloro che nutrono un particolare interesse per qualunque prodotto dell’industria culturale, dalla saga di Star Wars al reboot di Sailor Moon,  dalle ultime novità musicali ai fasti del trash anni ’80 (italiano e non) senza dimenticare i fenomeni della rete. Non mancheranno recensioni, interviste e notizie in esclusiva.

Pop Culture Geek vuole essere un ponte fra tutti i fenomeni mediatici e i loro rispettivi appassionati e un punto di ritrovo per la condivisione delle nostre rispettive passioni. Insomma, un blog per geeks fatto da geeks. Sei anche tu un geek? Entra a far parte della nostra community!

È un progetto didattico kidscode.it – Cinzia Azzolini